PH e dintorni

Home / senza categoria / PH e dintorni

PH e dintorni

PH e dintorni

pH e dintorni

Il pH (potenziale di idrogeno) è una misura che esprime il grado di acidità di una soluzione, con valori che
variano da 0 a 14:

7 indica il valore neutro
0 – 7: soluzioni acide
7 – 14: soluzioni basiche

Il valore medio del pH della pelle è 5,5 ma, a seconda delle diverse zone, può variare da 4 a 6,5 a causa dei processi biochimici che si verificano a livello dell’epidermide. In generale, il pH della cute maschile, con una secrezione sebacea maggiore, è più acido rispetto a quello della donna.

L’equilibrio del pH è fondamentale per il benessere della pelle e contribuisce a difenderla da alcuni microrganismi patogeni. E’ importante, dunque, che i prodotti cosmetici, come detergenti troppo aggressivi, non alterino tale equilibrio.

Il pH nei cosmetici

I cosmetici di trattamento, creme idratanti, antirughe, ecc. devono avere un pH analogo alla zona del corpo cui sono destinati (viso, corpo, mani, …).
Per ottenere effetti specifici si utilizzeranno valori di pH che si discostano leggermente dal corrispondente fisiologico: la pelle è in grado di sopportare variazioni di pH fra 3 e 9 e di riequilibrarle velocemente.
Ad esempio, in un tonico per il viso, il pH sarà un po’ più acido.
Ancora più basso sarà il pH di prodotti esfolianti il cui obiettivo è quello di rompere i legami di cheratina per stimolare il rinnovamento cellulare.

 

 

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi