Squalene vegetale

Lo squalene fa naturalmente parte della composizione del sebo, contribuendo in questo modo al mantenimento del film idro-lipidico che riveste l’epidermide. È proprio grazie al mantenimento dell’integrità del film idro-lipidico che lo squalene è in grado di esercitare un’azione idratante (impedendo all’acqua contenuta negli strati cutanei più profondi di evaporare) e un’azione protettiva, proteggendo la pelle e l’organismo dalle aggressioni di agenti patogeni. Una volta applicato, lo squalene viene assorbito rapidamente senza lasciare unta la pelle, rendendo così il suo utilizzo piuttosto confortevole.

AZIONE ANTIETÀ

In ambito cosmetico, l’attività anti-aging è certamente fra le proprietà più apprezzate dello squalene. Poiché con il passare degli anni la produzione sebacea della cute si riduce, l’utilizzo di integratori ad hoc e di applicazioni topiche a base di squalene può contribuire ad attenuare i segni dell’invecchiamento.
Inoltre, viste le sue proprietà antiossidanti e protettive della pelle nei confronti dei raggi UV, esso può essere utile anche per contrastare e prevenire il fotoinvecchiamento. Non a caso, i radicali liberi e i raggi UV sono fra i principali responsabili dell’invecchiamento precoce della cute, con conseguente comparsa dei segni del tempo come le rughe e le macchie cutanee.
Allo stesso tempo, anche le preziose attività emollienti e nutritive di cui lo squalene è dotato possono contribuire all’effetto antietà, prevenendo la secchezza cutanea, uno dei fattori predisponenti all’insorgenza delle rughe.

Visualizzazione di tutti i 3 risultati

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi